Il RISK MANAGEMENT è un processo sistematico per l'identificazione e la valutazione di eventi, esterni o interni all’organizzazione dell’azienda, che possono incidere sugli obiettivi della stessa con conseguenze di carattere sanzionatorio tanto penali quanto civili ed amministrative, che possono interessare sia l'azienda che i suoi amministratori.

Per rilevare ed evitare questi rischi, è necessario stabilire procedure adeguate e specifiche attraverso la compliance.

A tal fine, il dipartimento legale Inadvance Lex ha sviluppato il servizio di COMPLIANCE OUTSOURCING, ossia un supporto di audit interno altamente specializzato, finalizzato alla conformità normativa.

Compliance Outsourcing

compliance outosourcing

Sulla base dell'esperienza professionale acquisita sul campo, emerge che le attività che consentono una compliance corretta sono:

  1. Analisi preventiva per l'individuazione di eventuali aree di miglioramento delle attività core business e delle modalità di conseguimento di tale obiettivo, tenuto del quadro normativo generale e settoriale di riferimento;
  2. Identificazione e misure di prevenzione dei rischi dell'attività dell'azienda e identificazione delle possibili soluzioni, attraverso la redazione di modelli, codici di condotta, regolamenti esecutivi interni e procedure di internal audit “ad hoc”;
  3. Assistenza e Consulenza periodica per una corretta ed efficiente prevenzione dei rischi individuati;

Il team di esperti di Inadvance Lex è in grado di svolgere le suddette attività contribuendo alla protezione del patrimonio aziendale



Perché esternalizzare la compliance?

outsourced inhouse
  • Costo personalizzato a seconda delle esigenze e delle dimensioni di ciascuna azienda.
  • Atteggiamento proattivo nei confronti del cambiamento.
  • Autonomia, indipendenza ed obiettività dei professionisti coinvolti.
outsourced inhouse
  • Costi fissi del personale: impiego di risorse umane e relativi costi formativi, che potrebbero altrimenti essere destinati al miglioramento del core business.
  • Resistenza al cambiamento.
  •  Insorgenza di possibili conflitti di interesse.

In che modo la compliance influisce sull'azienda?

  • Secondo il Regolamento generale sulla protezione dei dati, tutte le società dovranno essere più trasparenti quando si tratta di gestire gli stessi ed indicare allo Stato le modalità ed i motivi per i quali vengono gestiti.

    Per rispettare il regolamento, offriamo diversi servizi:

    GPDR

    Il GDPR entrerà in vigore il 25/05/2018.
    In caso di violazione, le sanzioni variano fino al 4% della fatturazione totale o 20 milioni di euro.

  • Una cattiva gestione delle relazioni con i consumatori può comportare un danno alla reputazione del marchio ed una significativa perdita di clienti, quindi è essenziale che i diritti dei consumatori siano garantiti in tutte le fasi:
    CONSUMO IT

  • «Societas delinquere non potest, sed puniri potest»

    Le persone giuridiche sono perseguibili penalmente per determinati reati commessi dai loro dirigenti o dipendenti, qualora commessi a beneficio della società, SALVO l’implementazione di un efficace programma di prevenzione (in Italia: D.lgs. 11/04/2002 n. 61 - in Spagna: art. 31 bis CP).


    Perché implementare un programma di compliance penale?

    Per la sua funzione preventiva del rischio di responsabilità penale, tenuto conto che le sanzioni applicabili alle persone giuridiche si estendono dall’ammenda alla sospensione dell’attività per un determinato periodo, fino a comportare, nei casi più gravi, lo scioglimento della persona giuridica (Italia: artt. 9 ss. D.lgs. 231/2001 - Spagna: art.33 CP).

  • La normativa sul lavoro è complessa e in continua evoluzione, poiché strettamente legata alle interferenze di carattere macroeconomico, sia sul piano interno che internazionale, motivo per il quale risulta necessario monitorare, attraverso procedure di verifica interna, la correttezza degli adempimenti normativi onde evitare l’insorgenza di conflitto con i propri dipendenti e/o collaboratori, così come con gli Istituti di Previdenza e Assistenza sociale, che potrebbero comportare un aggravio dei costi in caso di soccombenza.

    Principali adempimenti normativi
    • Conformità normativa e applicazione del contratto collettivo di riferimento.
    • Verifica della correttezza degli adempimenti in materia previdenziale e assistenziale.
    • Igiene, prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro.
    Politica di policy aziendale volta al miglioramento delle relazioni H&R
    • Protocolli orientati alla costituzione e al mantenimento di corrette relazioni sindacali.
    • Protocolli di welfare aziendale.
    • Regolamenti aziendali orientati all’organizzazione, direzione e gestione della R&H, che prevedano una pianificazione retributiva e una pianificazione dello sviluppo professionale.
  • Analisi e individuazione dei seguenti
    diritti di proprietà intellettuale
    • Diritto d'autore
    • Diritti di design
    • Disegni e modelli registrati
    • Marchi
    • Diritto di utilizzo dei nomi di dominio
    • Know-how e segreti commerciali
    • Ogni domanda di brevetto, marchio registrato e design di cui sia possibile stimare un'eventuale data di concessione

    Ogni azienda deve conformarsi alle normative nazionali, comunitarie e internazionali quando tratta i diritti di proprietà intellettuale.

    La compliance consente tutto ciò attraverso una specifica individuazione di:

    • Licenze e accordi conclusi dal cliente o in fase di acquisizione.
    • Flussi di reddito o commissioni assegnati a ciascuna licenza.
    • Accordi di riservatezza.
    • Verifica preventiva (prima della commercializzazione del marchio o del brevetto) dell’esistenza di patti di non concorrenza con il proprio personale dipendente e/o collaboratori, sia interni che esterni, e/o patti di concessione in esclusiva di marchi e/o brevetti quale opera creativa del proprio dipendente e/o collaboratore.
  • L'area di Tax Compliance ha ad oggetto l’adeguatezza dell’attività svolta e seguita dal management preposto all’ area Corporate & Finance rispetto agli obblighi previsti in materia finanziaria, tributaria, fiscale e antiriciclaggio.

    Per gli aspetti di stretta connessione che quest'area presenta con quella della Compliance Penale, l'attività di Compliance Fiscale è orientata a verificare l’adeguatezza di modelli, procedure e / o protocolli interni, laddove esistenti, predisposti e adottati al fine di prevenire rischi specifici settoriali.

  • L'area di Corporate Governance Compliance comprende tutti gli aspetti connessi all'attività operativa degli organi amministrativi della società, la conformità della stessa rispetto alle deleghe,alle funzioni e ai mandati conferiti ai membri dell’Alta Direzione.

    In particolare, con la Corporate Compliance, si vuole verificare che il lavoro dell’Alta Direzione sia svolto conformemente a quanto previsto da specifici obblighi di carattere normativo oltre che dalla Policy aziendale e dai Protocolli, Modelli e Codici di Condotta laddove esistenti.

    Il dipartimento INADVANCE LEX, attraverso il supporto e l’apporto dei suoi esperti, assiste il Cliente nella fase di progettazione e redazione dei modelli e/o protocolli interni idonei per la prevenzione del risk management.

Attuazione del servizio

Analisi preventiva dei singoli fattori di rischio ed individuazione dei rimedi e/o soluzioni operative

Proposta delle soluzioni (modelli, protocolli, codici di condotta e regolamenti interni) e condivisione delle stesse con il Cliente

Consulenza e assistenza legale periodica operata dal team di esperti del dipartimento di Inadvance Lex (su base oraria, a giornata, mensile con canone fisso)

Internal Audit periodici e analisi degli scostamenti

Modalità di definizione del costo del servizio

flexibilidad

L’azienda può SCEGLIERE di:

  • Affidare l’intera gestione in outsourcing delle attività di risk management individuate a Inadvance Making Your Future S.L., attraverso l’intervento del dipartimento legale Inadvance Lex.
  • Avvalersi della consulenza e dell’assistenza legale periodica degli esperti di Inadvance Lex per alcuni dei servizi presenti nel pacchetto.

FLESSIBILITÀ

adaptabilitad

 

  • Corrispettivi commisurati alle tariffe professionali in uso e consigliate dagli Ordini professionali di riferimento, ovvero determinate per legge.
  • Il corrispettivo sarà in ogni caso flessibile e corrispondente alla complessità e difficoltà di esecuzione delle attività concordate, sempre tenuto conto delle effettive esigenze del Cliente.

ADATTABILITÀ

DOWNLOAD PDF