Inadvance utilizza i cookies per offrire funzionalità superiori e per migliorare la sua esperienza nel nostro sito. Continuando la navigazione si considera accettato il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni sui cookies di questo sito leggi la cookie policy.

Chi Siamo

Un’azienda giovane, versatile e dinamica

Formata da un team multidisciplinare e dinamico, che opera nei mercati di Spagna e Italia, Inadvance garantisce un elevato
standard di qualità in termini di: know how, capacità di ascolto del cliente, professionalità e riservatezza. Siamo specialisti in servizi d’internazionalizzazione, giuridico-legale e formazione.
Garantiamo ai nostri clienti un controllo diretto dei progetti attraverso il nostro personale ed i nostri uffici diretti di Madrid, Milano e Roma.

Che ci differenzia

Cerchiamo continuamente un equilibrio perfetto tra “funzionalità ed emotività” affinché questi valori siano complementari e convivano in armonia tra di loro. 

La funzionalità ci permette di essere rapidi in fase di pianificazione strategica, agili nell’adattarci alle necessità dei nostri clienti e nel momento di prendere decisioni.

Siamo emozionali perché consideriamo imprescindibile la nostra presenza al fianco delle imprese, convertendoci in parte del suo team. A tal fine, mettiamo a vostra disposizione un team internazionale di professionisti che operano nei nostri uffici in Italia ed in Spagna.

 

Come lavoriamo

Inadvance supporta le aziende durante il processo di cambiamento strategico della propria attività nei nuovi mercati.

Adeguiamo la nostra metodologia in funzione alle esigenze di ogni progetto e trasformiamo gli obiettivi in azioni progressive e misurabili.

Forniamo ai nostri clienti una visione chiara del percorso da seguire, motiviamo le persone in posizioni chiave e garantiamo alle imprese una struttura solida e omogenea per affrontare le sfide del mercato.

Siamo coinvolti nello sviluppo dei progetti dei nostri clienti, facendo parte del loro team, comprendendo la loro cultura, conoscendo metodo e obiettivi al fine di massimizzare i risultati.

MANAGING TEAM

Maurizio

Maurizio

Chairman and Chief Legal Officer

Sandro

Sandro

CEO

Vanessa

Vanessa

Senior Researcher and Business Developer

Monia

Monia

Senior Manager


Marta

Marta

Legal Consultant

Simone

Simone

Legal Consultant

Pierluigi

Pierluigi

Consultant

Massimiliano

Massimiliano

Food & Beverage Specialist

I nostri servizi

Internazionalizzazione

Grazie alla nostra rete di professionisti situati nei Paesi di destinazione, Inadvance può offrire una vasta gamma di servizi specifici per supportare le aziende durante il difficile processo d’internazionalizzazione.

SCOPRI DI PIU

Consulenza Legale

Inadvance ha un dipartimento interno di avvocati internazionali che ci permette di fornire servizi giuridico-legali, tanto in Italia come in Spagna. Alcuni dei nostri avvocati hanno più di 25 anni di esperienza nel settore.

SCOPRI DI PIU

Formazione

Inadvance attraverso il suo team di professionisti offre corsi di formazione e workshop per aziende, dipendenti, associazioni e scuole adattate alle esigenze di ogni settore e profilo aziendale.

SCOPRI DI PIU

Partners


ceoe international

club camara

NEWS

  • La digitalizzazione semplifica la formazione finanziata

    La digitalizzazione semplifica la formazione finanziata

    Monia Cosenza, una delle nostre consulenti Senior, da inizio anno sta supportando strategicamente Innopulse, azienda spagnola che già vanta un portfolio clienti di riguardo, per ampliare il proprio business all’interno del mercato italiano. Innopulse è riuscita a coniugare all’interno di un unico prodotto, Iformalia, la risposta ad uno dei bisogni che per le imprese sta diventando fondamentale: utilizzare i processi digitali per erogare formazione ai propri dipendenti.

    Formazione e digitalizzazione, temi assolutamente attuali, ampliamente discussi e studiati: sempre di moda sulla bocca dei più autorevoli oratori all’interno di workshop, tavole rotonde ed eventi. Argomenti ormai ai vertici della “to do list “ dei principali direttori HR e board delle aziende più strutturate e che ormai si affacciano non più “timidamente” anche in quelle delle PMI.

    Customizzazione, snellimento dei processi in termini di miglioramento della governance aziendale, accrescimento del capitale umano: questi i veri e concreti plus di Iformalia.
    Un unico ambiente da cui tutti gli attori coinvolti nei processi formativi accedono per goderne i vantaggi, in termini di ottimizzazione delle risorse ed efficienza delle performance, e raggiungere gli obiettivi. HR manager, formatore, dipendente: tre utilizzi diversi, differenti funzionalità, ma un unico ed uniforme customer journey.
    La massima espressione del digital si enfatizza nella app dedicata, da cui è possibile fruire la piattaforma e, nel vero fiore all’occhiello della piattaforma, la firma digitalizzata. Con grande orgoglio possiamo infatti affermare di riconoscere in queste due ultime funzionalità i veri caratteri distintivi del prodotto.
    Con semplici e rapidi passaggi, sia che siate HR manager, che formatori o fruitori della formazione, avrete ciò di quanto avete bisogno: calendario corsi, registro presenze, disponibilità docenti, moduli formativi ecc..
    Tale semplicità viene maggiormente apprezzata soprattutto in tema di formazione finanziata: in Italia, infatti, essa viene regolata da una complessa burocrazia specifica per ciascuno dei numerosi Fondi che stanziano i corsi. Iformalia permette, attraverso un veloce periodo di training sull’uso della piattaforma, di dare la possibilità a tutte le imprese di accedere a questa tipologia di finanziamenti senza più timore di non riuscire a gestirne i processi.
    Inadvance crede in questo partner, come alcuni nomi che l’ hanno scelta ed introdotta in azienda: se vuoi accrescere il valore dei servizi da offrire ai tuoi dipendenti, cavalcando i vantaggi della digitalizzazione, contattaci per una demo gratuita.

    LEGGI TUTTO

  • Le diverse strategie dei retailer italiani: promozione e vendita dei salumi

    Le diverse strategie dei retailer italiani: promozione e vendita dei salumi

    Ciascun retailer persegue una selling proposition differente: Food Insider ha effettuato uno studio sulle differenti strategie, prendendo in considerazione la vendita della categoria salumi da banco. “L’indagine è stata realizzata in tutta Italia dal 1 agosto al 4 settembre 2017, attraverso una rilevazione tesa ad esaminare i banchi frigo dedicati ai salumi a peso imposto di otto insegne della Gdo: Carrefour, Conad, Coop, Despar, Esselunga, Pam, Simply, Unes, per un totale di 120 tra supermercati e ipermercati (15 negozi per ciascuna catena).”

    In primo luogo, i ricercatori di Food Insider hanno esaminato lo spazio dedicato ai categoria, misurando la lunghezza del banco frigo dei salumi. Il valore medio è risultato 3,1 metri. Rispettano la media Conad, Simply, Coop e Pam/Panorama. Si posizionano leggermente sotto la media Unes e Carrefour dove lo spazio dedicato ai salumi risulta essere minore (rispettivamente 2,7 e 2,6 metri di lunghezza). Differente il caso di Esselunga che, con un valore medio di 4,7 metri, emerge nettamente rispetto ai competitors. Food insider tuttavia, sottolinea che questo dato andrebbe ponderato. Esselunga infatti, a differenza di alcuni competitors presi in considerazione, è solito operare tramite superfici nettamente più ampie.

     

    Un’altra tematica presa in considerazione e di cui vogliamo è stata il rapporto tra la marca del distributore e marca del produttore. Anche qui si possono rilevare differenti scelte strategiche anche se mediamente si sceglie di dare più importanza alla marca del distributore. Il caso più evidente è quello di Conad dove la marca del distributore prevale nel 73% dei negozi visitati. Leggermente lieve il risultato nei negozi Despar e Unes, dove ha prevalso la private label nel 60% dei casi. Coop presenta un rapporto omogeneo: solamente nel 53% dei casi si impone con maggior frequenza. Diversi i risultati dell’indagine negli altri quattro retailer: Carrefour, Pam/Panorama e Simply assegnano più spazio alla marca del distributore solo nel 13% dei casi, ma mentre nei primi due la situazione di gran lunga più diffusa è quella della parità tra private label e industria, in Simply le marche prevalgono nel 40% dei negozi.  Esselunga emerge nuovamente rispetto i suoi competitors: nell’80% dei casi ha lasciato il passo all’industria, pareggiando nel restante 20% dei punti vendita.

     

    Il terzo ed ultimo parametro ha preso ad esame la componente locale dell’assortimento. La presenza di salumi tipicamente locali è stata maggiore solamente nel 25% dei casi, tenendo in conto dell’analisi di tutti i punti vendita. Esaminando individualmente i differenti retail, possiamo vedere come solamente Unes e Esselunga presentano un posizionamento nettamente superiore alla media, rispettivamente con il 47% e 73% di assortimenti integrati da prodotti locali. Assai distinta la strategia di Carrefour, Coop, Pam/Panorama e Simply , che propongono prodotti locali nel 13% dei punti vendita e Conad nel 20%. 

     

    LEGGI TUTTO

  • Fiducia e collaborazione alla base di ogni progetto vincente: la seconda missione commerciale de la Gergaleña

    Fiducia e collaborazione alla base di ogni progetto vincente: la seconda missione commerciale de la Gergaleña

    I mesi antecedenti il break estivo sono sempre molto intensi, cerchiamo di gettare solide basi su cui costruiremo nella seconda metà dell’anno. In queste settimane infatti stiamo strutturando la seconda missione commerciale per il nostro cliente La Gergaleña. Dopo avere riposto grande fiducia in noi e nella nostra professionalità, il cliente ha deciso di proseguire la collaborazione con Inadvance anche per la fase di follow up.

    Generalmente i nuovi contatti che si incontreranno nella seconda missione risultano essere più mirati e specifici: la prima missione, infatti, funge anche da benchmark per capire effettivamente dove cogliere le reali opportunità di business e concentrare gli sforzi. L’agenda prevede nuovi incontri insieme ad approfondimenti con prospect già incontrati precedentemente e che ci hanno dato un riscontro positivo a seguito della degustazione dei prodotti. Il mondo della GDO prevede interlocutori specifici per ogni categoria merceologica venduta nei punti vendita: pertanto assai strategicamente importante individuare fin da subito il contatto corretto.

     

    Altro aspetto importante da tenere in considerazione è che nel settore agro-alimentare può essere necessario porsi sul mercato come private label o, non ultimo, può essere chiesto di rivisitare le ricette perché, a seguito della prova gustativa, i prodotti, così come si presentano, necessitano di qualche intervento per rendere il gusto e/o l’aspetto estetico maggiormente appetibile per il mercato di riferimento.

     

    Inadvance negli anni ha ormai compreso che per poter avere un portfolio clienti così vario come quello attuale, è necessario uno studio specifico di tutti i settori merceologici perché ognuno di essi segue logiche diverse. E’ anche in questo che i nostri consulenti si distinguono: costante studio e aggiornamento, nonché customizzazione del business model.

     

    LEGGI TUTTO

  • Iformalia insieme ai Top Players del mondo HR per parlare di processi formativi e digitalizzazione

    Iformalia insieme ai Top Players del mondo HR per parlare di processi formativi e digitalizzazione

    Tra circa una settimana Inadvance avrà il piacere e l’onore di accompagnare il suo cliente Iformalia all’European HR Directors Summit che si terrà il 19 e 20 giugno a Milano presso l’Hotel Four Season. Un evento prestigioso ed importante sia per coloro che lavorano in ambito HR che per coloro che si occupano di digital trasformation: due ambiti che, in questi ultimi anni, stanno collaborando al miglioramento dei processi di formazione e talent management aziendali.

    Speakers, sponsor ospiti sono grandi brand del panorama internazionale e appartenenti a diversi settori merceologici; quattro tavole rotonde dove ci si confronterà su temi quali l’Intelligenza Artificiale, Il Futuro del Talent Management, l’ Alfabetizzazione Digitale, Diversity, Welfare e Smartworking. Al nostro stesso tavolo Pirelli, Cornerstone, e Takeda. Iformalia cercherà di trasmettere attraverso concrete best practices come sia riuscita a semplificare e rendere accessibile la formazione in azienda (sia finanziata che non). Un’interfaccia semplice, strutturata in moduli, ciascuno dei quali fa capo ad uno specifico “attore della formazione”. Ogni attore acquisisce così il pieno controllo e la gestione dei processi che gli competono, sia attraverso il PC che, tramite app dedicata, dal proprio mobile. Avremo modo inoltre di illustrare la strategia che Iformalia che sta intraprendendo per espandere il proprio business in Italia: forte dell’esperienza in terra spagnola, il Direttore Commerciale Diego Perez e il nostro CEO Sandro Marsiglia stanno intessendo una fitta rete di relazioni ai fini di stringere partnership commerciali che consentano ad Iformalia di aumentare la sua Brand awareness e, al partner selezionato, di andare a migliorare il sistema in uso grazie proprio all’integrazione e convivenza del nostro software.

    Integrabilità, dunque, ma anche customizzazione sulla base delle reali esigenze del cliente: queste sono ormai le frontiere della Digital Trasformation in un approccio sempre più human focalizzato sull’individuo, sul suo accrescimento in termini di competenze professionali e di gestione della governance

    LEGGI TUTTO

  • Le sfide del Global Compliance

    Le sfide del Global Compliance

    Inadvance è impegnata ad adempiere alla normativa dei Paesi in cui siamo presenti con i nostri servizi di consulenza, ovvero in Italia e Spagna. Quando supportiamo un cliente nel suo processo d’internazionalizzazione, dobbiamo garantire che tutte le operazioni necessarie per penetrare il nuovo mercato rispettino le norme specifiche del contesto, sia in materia contrattualistica che tributaria.

    Se l’investimento del nostro cliente prevede un’entrata più “profonda” nel Paese di destinazione, cioè, tramite la creazione di una società all’estero, quest’azienda dovrà possedere i requisiti legali stabiliti dal diritto societario e del lavoro: tematiche assai dense e difficili da padroneggiare per ogni imprenditore. Non meno importante è conoscere la regolazione in materia di proprietà intellettuale ed industriale. Sebbene ci siano regolamenti europei comuni ad entrambi Paesi, la protezione dei marchi ed altri diritti hanno particolarità specifiche da rispettare proprie di ogni giurisdizione. Inadvance dapprima conduce uno studio preliminare che comprende i possibili rischi legali e stabilisce le procedure a cui l’azienda dovrebbe attenersi. Il team legal si preoccupa poi di formare il cliente affinché non si commettano errori di alcun genere in corso d’opera. Tale processo è denominato “risk management”, che, in ambito giuridico, viene chiamato “compliance” Inadvance, vanta al suo interno avvocati abilitati sia in Spagna che in Italia, in grado di fornire l’apposita consulenza legale per tutti coloro che desiderano investire all’estero.

    LEGGI TUTTO

  • Inadvance Lex sta crescendo!

    Inadvance Lex sta crescendo!

    L’Avv. Marta Beatriz González Sancho entra a far parte del nostro team Legal. Si laurea in Giurisprudenza, Amministrazione e Direzione di Impresa presso l’Università Complutense di Madrid e vanta un’esperienza professionale in diversi studi legali di Spagna ed Italia.

    Marta parla correttamente spagnolo, italiano ed inglese e potrà fornire consulenza ai nostri clienti in materie giuridico-legali sia a livello nazionale che internazionale. Benvenuta, Marta!

    LEGGI TUTTO

  • Regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR)

    Regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR)

    Il regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR) sarà direttamente applicabile negli Stati membri il 25 maggio 2018. Fino ad oggi, il diritto delle persone alla protezione dei dati personali in Italia è stato regolamentato dal c.d. Codice della Privacy (D.lgs. 196/2003), il quale faceva da compendio di tutta la normativa relativa alla Privacy ed al trattamento dei dati personali allora vigente.

    A livello europeo, questo diritto è incluso nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea e nel TFUE. I progressi dell'integrazione economica e sociale nel mercato interno dell'Unione, l'evoluzione tecnologica e la globalizzazione sono fattori che hanno contribuito a un maggiore flusso di dati personali, a livello nazionale e transfrontaliero, il che ha reso necessario rafforzare il quadro di protezione.


    La GDPR è impegnata a una responsabilità proattiva: le società avranno più discrezione nella scelta delle misure da adottare, ma dovranno dimostrare di essere appropriate in ciascun caso. Un'altra novità è la figura del delegato per la protezione dei dati, che sebbene sia obbligatoria solo in alcuni casi, può essere molto utile, poiché garantirà che i trattamenti effettuati siano conformi al regolamento, riducendo al minimo il rischio di sanzioni. La protezione dei dati deve essere presa sul serio, in quanto una violazione grave può comportare multe fino a 20 milioni di euro, o il 4% del fatturato complessivo.
    Le società che non sono preparate ad affrontare le sfide della GDPR da sole prima del 25-M, dovrebbero cercare senza indugio l'aiuto di esperti per adeguarsi al regolamento e, quando ciò è applicabile, disporre del personale e degli strumenti appropriati per soddisfare i loro obblighi in futuro. Inadvance Lex ha i migliori professionisti per questa delicata missione.

    LEGGI TUTTO

  • European Hr Directors Summit 2018:

    European Hr Directors Summit 2018: "Shaping the future of Hr" - The impact of Technology on the next HR Era

    Inadvance c’è!

    Lo European Hr Directors Summit, ideato ed organizzato da Business International, è l’evento di riferimento per i Direttori delle Risorse umane.

    Il team commerciale, capitanato dal CEO Sandro Marsiglia, sarà presente in questa due giorni di Tavole Rotonde e networking per accompagnare il nostro partner spagnolo Iformalia nella sua presentazione ufficiale al mercato italiano e ai maggiori rappresentanti del mondo HR.

     

    Nel corso di questa edizione avremo modo di approfondire i cambiamenti derivanti dalla trasformazione digitale, l’impatto che le tecnologie hanno sul modo di gestire le persone e le nuove competenze che si rendono necessarie.

    Iformalia prenderà parte alla tavola rotonda “The future workplace: how to build a digital Hr organization” il giorno 20 Giugno alle ore 9.30, oltre ad avere un proprio desk dedicato all’interno dello spazio espositivo per incontrare gli ospiti a cui avremo il piacere di mostrare la versatilità e l’utilità della piattaforma di Learning Management System Iformalia.

    Per comprendere quanto la digital transformation stia impattando sulle Aziende e sulle Persone, immergiti in questo straordinario evento per confrontarti con i maggiori esperti e conoscere utili best practices.

    LEGGI TUTTO

  • Nasce Inadvance Lex, la divisione giuridico-legale di Inadvance

    Nasce Inadvance Lex, la divisione giuridico-legale di Inadvance

    Inadvance è nato in Italia 4 anni fa come spinoff dello studio legale del nostro Presidente Maurizio Dioguardi per coprire lo sviluppo dei business tra Spagna e Italia. Da un punto di vista operativo, Inadvance ha lavorato in entrambe le linee di servizio : business e giuridico-legale.

    LexA partire da aprile, entrambi i reparti saranno differenziati in due divisioni (Inadvance e Inadvance Lex), oltre a continuare a collaborare su determinati progetti, a stabilire strategie aziendali ad hoc e team specializzati in ciascuna area di business.

    Come parte del nostro desiderio di crescita, pensiamo che Inadvance sia oggi in grado di offrire servizi di qualità con una prospettiva che copra le esigenze quotidiane dei nostri clienti.

    LEGGI TUTTO

  • Colazione di lavoro sul settore della moda in Italia

    Colazione di lavoro sul settore della moda in Italia

    Inadvance azienda di consulenza per internazionalizzazione e servizi giuridico-legali tra Spagna e Italia, insieme ad ACOTEX, associazione del settore della moda in Spagna, organizzano la colazione di lavoro dal titolo: "4 aspetti chiave della moda in Italia: legale, commerciale e marketing, finanziario e logistico ". L'evento si celebrerà presso il centro ACOTEX, C / Piemonte, 23 - 28004 Madrid, giovedì 26 aprile 2018, a partire dalle 9.30 (assistenza gratuita, capacità limitata).

    Il contenuto della giornata sarà suddiviso in quattro blocchi che coprono i nostri relatori, Maurizio Dioguardi, Presidente e Rappresentante legale di Inadvance, Sandro Marsiglia, CEO di Inadvance, Silvia Doutres, Direttore tecnico di Risk & Consulting e Roberto Romero, Key Account Manager di Logisfashion.

    • Giuridico-legale: dove affronteremo una delle forme d'ingresso più utilizzate nel settore della moda: il franchising. Parleremo degli aspetti più importanti che devono essere presi in considerazione da un punto di vista legale
    • Commerciale e marketing: faremo un'analisi approfondita dei canali di marketing più interessanti in Italia, con particolare attenzione al tradizionale e al online. Ci saranno anche spunti del profilo del consumatore di moda in Italia e il design del punto vendita.
    • Finanziario: verranno trattati i meccanismi alternativi al sistema bancario per la riscossione e il pagamento sul mercato italiano, riducendo così al massimo i rischi di mancato pagamento.
    • Logistica: verranno discussi alcuni dei punti fondamentali che riguardano la logistica in Italia e l'importanza di avere un buon alleato locale in questo settore.

    Perché l'Italia?

    Tra i primi 10 paesi in cui la Spagna esporta la sua moda figurano Francia (2.920 milioni di euro), Italia (2.332 milioni) e Portogallo (1.841 milioni), che occupano i primi tre posti della classifica, secondo i dati pubblicati da Icex. La Spagna è attualmente il terzo maggior esportatore dell'Unione europea, nonostante sia un nuovo arrivato in questo campo, occupando questa posizione dietro l'Italia e la Germania, e il nono a livello mondiale, con una quota del 2,6%. I grandi marchi come Inditex hanno promosso la proiezione internazionale del paese, trasformandolo in un riferimento mondiale.

    Acotex exportaciones

    Secondo uno studio pubblicato alla fine del 2017 gli italiani dedicano il 5,1% della spesa in consumi per abbigliamento, la più grande della zona euro.

    Acotex producto

    Per quanto riguarda il negozio fisico, l'Italia segue mercati come il Regno Unito, l'Irlanda, i paesi nordici o la Francia e la Svizzera, un mercato che offre una maggiore redditività per m2 nei suoi locali commerciali nell'UE. Paesi come Spagna o Germania hanno una redditività inferiore, raggiungendo 3.000 o 3.500 € al m2, mentre l'Italia è compresa tra 4.000 e 4.500 € al m2. Nel canale tradizionale continua quindi ad avere un'importanza il negozio di prossimità.

    Acotex mapa

    Consultare più informazioni del giorno qui

    Acotex logos

     

    LEGGI TUTTO

  • Nuovo cliente Inadvance: La Gergaleña

    Nuovo cliente Inadvance: La Gergaleña

    La Gergaleña è un'azienda spagnola con una lunga storia nello sviluppo di prodotti artigianali di qualità, alcuni dei quali biologici e con ricette d'autore caratterizzate da un plus di creatività.

    Ha una vasta gamma di prodotti come:

    Gergaleña English

     

    • Marmellate
    • Salsa di pomodoro 
    • Confetture
    • Rafpacho
    • Mousse

    La gergaleña è governata da tre principi fondamentali: lo sviluppo di prodotti sicuri e di alta qualità, combinare metodi di cottura tradizionali con tecniche innovative e infine valorizzare la cucina tradizionale promovuendo lo sviluppo locale.

    Grazie a questi principi e tecniche, nonché all'investimento in nuovi strumenti (R&S), la Gergaleña è riuscita a farsi strada nel mercato nazionale costituendo una grande comunità di clienti.

    Inadvance, attraverso i team in Spagna e in Italia e le loro specifiche conoscenze del mercato in questione, sta creando un'agenda commerciale personalizzata con focus ai canali più attraenti per La Gergaleña e a quei prodotti all'interno l'offerta dell'azienda che offrono maggiori possibilità in Italia per differenziazione, concorrenza, prezzi ... Un lavoro di consulenza analitica, preparazione di agenda e negoziazione-accompagnamento a destinazione.

    https://lagergalena.es/

    LEGGI TUTTO

  • SI.GE.I chiude un nuovo cliente in Spagna grazie a Inadvance

    SI.GE.I chiude un nuovo cliente in Spagna grazie a Inadvance

    SI.GE.I. è un'azienda che vanta una consolidata esperienza nel settore della pulizia e della manutenzione. Inoltre, conta di una serie di linee di servizi accessori come sicurezza privata senza armi, concierge e reception.

    Nell'ultimo anno Inadvance ha collaborato con SI.GE.I. per l'introduzione della firma in Spagna. La strategia è stata focalizzata dalla sua implementazione legale attraverso la costituzione della sua filiale fino allo sviluppo del business.

    Possiamo finalmente annunciare che SI.GE.I firma un nuovo contratto in Spagna con Clicars, una società in grande crescita nel settore della vendita di automobili online che necessitava un servizio flessibile e innovativo. 


    IMG 20180316 WA0008

    LEGGI TUTTO

I NOSTRI UFFICI

I nostri uffici

Ufficio di Roma

Via Filippo Corridoni, 15
00195 Roma, Italia
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contattaci

© 2017 Inadvance. Tutti i diritti riservati. Designed with love by Graphic Addicted